User-agent: * Allow: / # Optimization for Google Ads Bot User-Agent: AdsBot-Google-Mobile User-Agent: AdsBot-Google Disallow: /_api/* Disallow: /_partials* Disallow: /pro-gallery-webapp/v1/galleries/* Sitemap: https://www.gianpieromarino.com/sitemap.xml
 

Non sono bravo a ballare!!!

Come iniziare a ballare ed essere più felici

Quante volte abbiamo sentito questa frase o più frequentemente ce la siamo ripetuti nella mente, senza mai darci una possibilità.

Partiamo dal presupposto che sin da bambini la musica ci scuote, ci fa muovere, provate a vedere la reazione dei vostri figli,cugini, nipoti, non appena gli fate ascoltare un brano movimentato cominciano a saltare come grilli.

Ecco, nella maggior parte dei casi con il passare degli anni perdiamo questa spontaneità, poiché turbati dal giudizio dell’opinione pubblica, dalle credenze. Al’invito a ballare ci scusiamo con la frase “mi vergogno”oppure “ Non sono capace”.

Per ovviare a questo pensiero arriva in soccorso la scuola balli di gruppo, punto d’incontro di persone di varie fasce d’età e diversi livelli di cultura.

Ti racconto l’esperienza di un Amico:


Luca per far contenta la moglie si era iscritto ad una scuola di balli di coppia, dopo un breve periodo i due lasciarono la scuola poiché litigavano sempre in quanto l’uno incolpava l’altro per gli errori che si verificavano durante le lezioni, la moglie insoddisfatta ma ricca di passione per la musica ed il ballo, chiese a Luca di iscriversi ad una scuola di balli di gruppo, lui non accettò, ma accompagnò sempre la moglie alle lezioni, criticando pesantemente questa branca del ballo, finchè un giorno volle provare questa disciplina, rimase così entusiasta e diventò persino più bravo della moglie (comunque non litigarono più)…se lo ha fatto lui, perché tu non ti devi lanciare…


Allora cominciamo! cerca nella tua zona, la tua città, una scuola di balli di gruppo, puoi verificare la presenza di scuole sui social o google, chiama e chiedi informazioni.

Per ballare i balli di gruppo non è importante l’equipaggiamento, basta un vestiario comodo, un paio di scarpe da ginnastica e tanta buona volontà.

BUON BALLO!!!
https://www.gianpieromarino.com/





Post recenti

Mostra tutti